Col Genoa di Sheva è tornato il Milan di Pioli. Ansia Kjaer: oggi gli esami

02.12.2021 08:00 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
Col Genoa di Sheva è tornato il Milan di Pioli. Ansia Kjaer: oggi gli esami
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Dopo le due sconfitte consecutive contro Fiorentina e Sassuolo, il Milan di Pioli riparte in campionato battendo 0-3 il Genoa di Shevchenko a Marassi con i goal di Ibrahimovic su punizione e la doppietta di Messias. Al di là del risultato in sé - comunque importantissimo ai fini della classifica - fa sorridere il 'ritorno alla normalità' dei rossoneri: la squadra di Pioli non era certamente quella vista col Sassuolo, ma quella con voglia e qualità apprezzata al "Ferraris".

Squadra non da compitino

"È una stagione importante, in cui possiamo avere la soddisfazione anche negli scontri diretti, contro avversari che. sono forti. Col Genoa - ha spiegato Pioli nel post partita a SkySport - abbiamo avuto la reazione giusta. Non siamo la squadra che può fare il compitino, se lo facciamo non andiamo oltre e rischiamo di non essere superiori agli avversari". Ed è questo il segreto del Milan: nulla va preso sottogamba, ma tutte le partite vanno affrontate con la massima concentrazione e la massima dedizione. Altrimenti gli Scudetti non si vincono.

Kjaer preoccupa

Unica nota dolente della serata ligure è l'infortunio subito da Kjaer a match cominciato da una manciata di secondi. Secondo le prime indiscrezioni raccolte da MilanNews.it e da TMW, il centrale danese ha riportato un trauma contusivo-distorsivo al ginocchio sinistro e c'è preoccupazione sulle sue condizioni. Nella mattinata di oggi verranno effettuati gli esami strumentali del caso per capire la reale entità del problema. Seguiranno aggiornamenti.