Milan, per il dopo Guadagnini il primissimo candidato è Pier Donato Vercellone

04.08.2020 13:48 di Pietro Andrigo   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Milan, per il dopo Guadagnini il primissimo candidato è Pier Donato Vercellone

Dopo la risoluzione del rapporto professionale tra Fabio Guadagnini e il Milan, i rossoneri stanno valutando alcune possibilità per il ruolo di Chief Communication Officer del Club. Tra le possibilità valutate, in particolare, ci sarebbe anche il nome di Pier Donato Vercellone. Laureatosi in Scienze Politiche e diplomato all'Isforp (Istituto Studi e Formazione per le Relazioni Pubbliche), nel 1994, ha costituito e diretto l’Ufficio Comunicazione di Nike per l’Italia. Successivamente ha ricevuto la promozione come Direttore Comunicazione per l’Europa. Dal 2000 è tornato in Italia e ha ricoperto alcune cariche dirigenziali nella comunicazione del Gruppo Telecom Italia, per poi successivamente assumere la carica di Direttore Centrale Comunicazione al Comune di Milano. Dal 2012 al 2013, ha diretto la comunicazione di crisi, i rapporti con i media e lo stakeholder engagement a livello mondiale per il progetto di rimozione della nave Concordia dall’Isola del Giglio. Attualmente è il direttore della comunicazione di Sisal Group.