MN - Pellegatti: "Non basta una partita. Dobbiamo migliorare il gioco, i tifosi sono molto vicini"

16.11.2019 23:30 di Luca Vendrame   Vedi letture
MN - Pellegatti: "Non basta una partita. Dobbiamo migliorare il gioco, i tifosi sono molto vicini"

Carlo Pellegatti, noto giornalista di fede rossonera, è stato contattato in esclusiva dalla redazione di MilanNews.it, alla quale ha parlato, tra le altre cose, anche di Milan-Napoli e se una vittoria può fare uscire il Diavolo dalla crisi: “Pioli ci ha insegnato che non basta una partita. Intanto iniziamo a proseguire a livello di continuità con le ultime due partite, pur perse. Cominciamo a giocare bene come con la Lazio per un pezzo, contro la Juventus un altro e abbiamo raggiunto la continuità nel gioco, ed è un bel passo in avanti. Poi vediamo: mi sono rassegnato anch’io a vivere totalmente alla giornata. Cominciamo a tentare di vincere col Napoli e poi penseremo al Parma. Il Milan deve solo migliorare sul piano del gioco per far divertire i tifosi e per far riavvicinare la gente, che comunque viene lo stesso, visto che sono previsti 60.000 spettatori. I tifosi del Milan sono molto vicini alla squadra, spero che questo la società lo comprenda come del resto lo ha già compreso. Ma è indubbio che viviamo alla giornata, 3 punti per 3 punti, speriamo di migliorare nel gioco e ricordiamoci di questa seconda parte di stagione come un periodo in cui il Milan gioca bene a calcio, perché se giochi bene, poi vinci, o per lo meno ci vai vicino.”