Season Review - Sprazzi da fuoriclasse: Leao, l'apprendistanto per provare a spiccare il volo

12.08.2020 16:38 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Season Review - Sprazzi da fuoriclasse: Leao, l'apprendistanto per provare a spiccare il volo

Quando il Milan cedette Cutrone al Wolverhampton per poi acquistare Leao, giovane promessa del Lille, non furono pochi quelli che storsero il naso. La dirigenza rossonera, dopo aver intravisto doti importanti nel portoghese, decise di affondare il colpo senza indugi: 24 milioni di euro più il cartellino di Djalò, un investimento non irrisorio ma certamente lungimirante. Il Milan non solo ha messo a segno una importante plusvalenza con Cutrone, ma si è anche assicurato un attaccante che ora vale ben più dei milioni investiti la scorsa estate. Per il classe '99 è stata una stagione di apprendistato. Il portoghese si è acceso solo a sprazzi, dimostrando però di disporre di qualità importanti, soprattutto progressione e tiro in porta. Nonostante le tante panchine Leao ha realizzato sei reti, quattro delle quali dal post lockdown: un bottino non banale che fa ben sperare in vista della prossima stagione dove si attende il salto di qualità.

Trampolino, voto 6.5