TMW - La gara di Cardiff e l'euforia per un Milan che non si è più visto

20.09.2019 21:12 di Thomas Rolfi Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
© foto di Image Sport
TMW - La gara di Cardiff e l'euforia per un Milan che non si è più visto

"La crescita continua. Evidente e convincente. A Cardiff, nella terza e ultima gara della ICC 2019, il Milan deve essere molto soddisfatto per la bella figura fatta di fronte al Manchester United". Attraverso il suo sito ufficiale, il Milan lo scorso 3 Agosto iniziava così il commento della sfida disputata a Cardiff contro il Manchester United, persa solo ai rigori dopo il 2-2 nei tempi regolamentari.

Un Milan propositivo, ben organizzato. Un Milan che fino a questo momento non s'è più rivisto, come confermato quest'oggi in conferenza stampa dallo stesso Marco Giampaolo: "Si è vero, non abbiamo più giocato in quel modo ma bisogna tener conto anche del fatto che siamo partiti con diversi Primavera e alcuni calciatori della prima squadra sono arrivati a preparazione in corso. Quella squadra aveva un'idea e lavorando insieme possiamo arrivare ad esprimere quel tipo di calcio, che non vuol dire vincere tutte le partite, ma avere un'identità di calcio ben precisa".

Questo il Milan che scese in campo a Cardiff contro il Manchester United:
Milan (4-3-1-2): Donnarumma (19'st Reina); Calabria (32'st Conti), Musacchio, Romagnoli (32'st Brescianini), Rodríguez (32'st Strinić); Borini (32'st Gabbia), Biglia (19'st Krunić), Çalhanoğlu; Suso (32'st Bonaventura); Castillejo (19'st André Silva), Piątek (32'st Maldini). A disp.: A. Donnarumma; Mionić; Leão. All.: Giampaolo.