CorSera - Milan, Bologna snodo cruciale: vincere per scacciare definitivamente le streghe

08.12.2019 10:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
CorSera - Milan, Bologna snodo cruciale: vincere per scacciare definitivamente le streghe

È l’ora della verità. O meglio, della continuità. Parma è stata un’eccezione? Oppure il Milan ha davvero svoltato? Con ogni probabilità, lo scopriremo oggi, al termine di una partita che si preannuncia complicata. Come evidenzia l’edizione odierna del Corriere della Sera, Bologna è un crocevia fondamentale, uno snodo decisivo per i rossoneri.

OBBLIGATI A VINCERE - Fallire vorrebbe dire tornare a vedere le streghe. Vincere, invece, significherebbe riuscire a scacciarle definitivamente. Con una vittoria, quindi con 20 punti in classifica, sarebbe tutta un’altra storia, tutto un altro Milan. Entusiasmi diversi, prospettive diverse, osserva il Corriere. La squadra di Pioli sta crescendo, questo è evidente, ma senza i punti sarebbe tutto inutile.

GOL CERCASI - L’obiettivo è sempre lo stesso: tornare in Europa. Ed è un obiettivo alla portata. Ma bisogna cominciare a correre per recuperare il terreno perduto. Senza un attaccante che segna, però (Pioli si riaffida a Piatek), la rincorsa all’Europa diventa maledettamente complicata. Alla fine, gira e rigira, si torna sempre lì, al sogno Ibrahimovic. Ma prima il Bologna.