Gazzetta - Giroud, vice Ibra ma non solo: con lui Pioli avrà più scelta. Presto sarà a Milano per le visite

11.07.2021 08:01 di Salvatore Trovato   vedi letture
Gazzetta - Giroud, vice Ibra ma non solo: con lui Pioli avrà più scelta. Presto sarà a Milano per le visite
MilanNews.it
© foto di Uefa/Image Sport

Molto più di un semplice vice Ibra. Il Milan aveva bisogno di un alter ego dello svedese, una prima punta di ruolo, ma Olivier Giroud può andare oltre il ruolo di gregario di Zlatan. Come riporta La Gazzetta dello Sport, infatti, l’esperienza sarà utile ai due se si troveranno a dover dividere l’area, cosa che sicuramente capiterà nel corso della stagione.

JOLLY OFFENSIVO - Giroud verrà prevalentemente utilizzato in alternativa a Ibrahimovic, ma ci saranno circostanze che richiederanno anche l’utilizzo del doppio centravanti. Pioli ha quindi trovato il suo attaccante “part time”, funzionale alle esigenze di squadra e di reparto e in grado di trovare la via del gol con una certa regolarità. Nell’ultimo anno al Chelsea il francese ha realizzato 11 reti in 31 partite totali (di cui 12 da titolare), e nelle tre stagioni intere trascorse a Londra ha sempre raggiunto la doppia cifra. Insomma, Olivier segna e fa segnare.

VISITE MEDICHE - Presto Giroud interromperà le vacanze per sostenere le visite mediche con il Milan: se ogni dettaglio della trattativa sarà definito nelle prossime ore, potrà già essere in Italia domani per i test e la firma sul contratto che lo legherà al club rossonero fino al 2023. Se non dovesse essere domani, lo sbarco a Milano arriverà comunque in settimana.