Gazzetta - Ibra-Milan, un altro anno insieme (in Champions): ci sono tutte le condizioni per rinnovare

09.02.2021 10:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Gazzetta - Ibra-Milan, un altro anno insieme (in Champions): ci sono tutte le condizioni per rinnovare

"Rinnovo? Ci ha detto che dipenderà dal suo corpo, se continua così non vedo perché non possa essere con noi ancora l’anno prossimo". Paolo Maldini - ma questa non è certo una sorpresa - ha aperto alla permanenza di Ibrahimovic nella prossima stagione. Perché il club si fida di Zlatan ed è pronto a prolungargli il contratto.

OBIETTIVO CHAMPIONS - Come riporta La Gazzetta dello Sport, i numeri della prima esperienza rossonera erano straordinari, ma quelli dell’Ibra-bis forse lo sono ancora di più. Lo svedese sta bene, è al top anche dal punto di vista atletico (al netto di qualche normale acciacco) e non ha intenzione di fermarsi. È un leader e ama il suo ruolo all’interno del gruppo. Insomma, Zlatan c’è, non è a mezzo servizio. E ha un obiettivo che rende ancora più forte il suo desiderio di andare avanti: riportare il Milan in Champions League e iscriversi al registro dei cannonieri internazionali.

RINNOVO - A fine stagione Ibrahimovic e il club parleranno del rinnovo. L’attuale stipendio è di 7 milioni, ed è difficile immaginare che la cifra possa essere confermata anche nel 2021-22, quando Zlatan si avvierà verso i 41 anni. Ma un accordo tra parte fissa e soliti bonus - sottolinea la Gazzetta - potrà essere raggiunto. Ci sono tutte le condizioni per proseguire insieme.