Gazzetta - Il Milan blinda Leao: talento incompiuto, ma per il club è incedibile. Ora serve la svolta

06.06.2021 10:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
Gazzetta - Il Milan blinda Leao: talento incompiuto, ma per il club è incedibile. Ora serve la svolta
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Dal Milan alla Nazionale, cambia il contesto ma non il rendimento: appena sufficiente. Leao è attualmente impegnato con il Portogallo Under 21 (stasera affronterà la Germania nella finalissima dell’Europeo), ma non sta brillando. La volontà non è mancata, ma di gol e giocate di un certo tipo neanche l’ombra. Insomma, il solito Rafael, talento purissimo con evidenti difficoltà a esprimerlo.

VICE IBRA - Nell’ultima stagione in Serie A ha segnato due reti allo Spezia, una a Sassuolo, Benevento, Torino e Parma. Nessuna vittima illustre: quando era il momento di colpire - osserva La Gazzetta dello Sport - Rafa si è ritrovato spesso senza armi. Le responsabilità da vice Ibrahimovic lo hanno schiacciato, ma le potenzialità sono evidenti, anche se i risultati non sempre hanno giustificato il suo impiego.

CONFERMA - Le basi ci sono, ma ora deve costruirsi una carriera da campione. Il Milan - scrive la rosea - è il primo a credere nelle sue qualità: Maldini e Massara stanno cercando rinforzi per l’attacco, ma non si priveranno di Rafa. E il prestito non è un’opzione presa in considerazione. Il suo futuro è in rossonero, ma è arrivato il momento di svoltare.