Gazzetta - La missione di Pioli: rimettere Diaz al centro del Milan. Da lui ci si aspetta un finale da "dieci"

10.03.2022 08:00 di Salvatore Trovato   vedi letture
Gazzetta - La missione di Pioli: rimettere Diaz al centro del Milan. Da lui ci si aspetta un finale da "dieci"
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Il Milan dei tre mediani ha funzionato, ma Pioli, contro l’Empoli, potrebbe tornare alla buone e vecchie abitudini riproponendo il classico 4-2-3-1. Stavolta, però, senza Kessie nel ruolo di trequartista. Come riporta La Gazzetta dello Sport, infatti, il tecnico rossonero sta pensando di affidarsi nuovamente a un vero "dieci" come Brahim Diaz.

Più qualità in campo
Perché vanno bene i muscoli e la sostanza, ma per battere le cosiddette "piccole" servono anche la fantasia e l’imprevedibilità dello spagnolo. La nuova missione di Pioli, dunque, è rimettere Brahim al centro del Milan. L’undici schierato a Napoli ha convinto per solidità e compattezza, ma c’è stato un tempo - osserva la rosea - in cui le magie di Diaz fruttavano gol e punti altrettanto preziosi. Insomma, il folletto iberico è una risorsa preziosa che Pioli dovrà riuscire a sfruttare in questo rush finale della stagione.

Grandi aspettative
Come detto, l’allenatore emiliano sta pensando di rilanciarlo contro l’Empoli, mossa che, tra l’altro, permetterebbe anche di far rifiatare uno dei tre centrocampisti. Brahim Diaz deve ripartire dalla prestazione nell’ultimo derby di campionato, quando entrò in campo nella ripresa spaccando la partita. Da lui ci si aspetta un... finale da dieci.