Gazzetta - Milan, offerta per Ibra: 6 mesi allungabili a 18. Boban vede Raiola e telefona a Zlatan

21.11.2019 07:59 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Gazzetta - Milan, offerta per Ibra: 6 mesi allungabili a 18. Boban vede Raiola e telefona a Zlatan

Primo contatto tra le parti, la trattativa per Ibrahimovic è ufficialmente cominciata. Il Milan, come riporta La Gazzetta dello Sport, si è iscritto (con entusiasmo) alla lista d’attesa. Nella giornata di ieri, Boban ha incontrato Raiola a Milano. Si è parlato di tante cose, ma il piatto forte è stato Ibra, il quale si è sentito al telefono con lo stesso Boban e ha promesso di decidere il suo futuro nel giro di un paio di settimane al massimo.

18 MESI - Il Milan, dunque, prova a scalare posizioni nella corsa allo svedese, che potrebbe tornare in rossonero per 6 mesi, magari prolungabili di un’altra stagione (possibile ingaggio di 6 milioni per 18 mesi). La prospettiva è allettante, ma al tempo stesso rischiosa. Perché Zlatan è stato un eroe da queste pari e a 38 anni, dopo il passaggio nel campionato francese e gli anni nella Major League Soccer, tornare in Serie A potrebbe rivelarsi faticoso. Ibra ha sempre amato le sfide, ma stavolta è diverso. Compirà questo passo soltanto se sarà convinto di potercela fare.

AL TOP - Dal canto loro, i vertici di via Aldo Rossi non hanno dubbi sulla tenuta fisica dell’attaccante. Boban e Maldini lo hanno seguito spesso durante il suo percorso negli USA e sono convinti che possa dare ancora un grande apporto alla squadra. Non avrà più la rapidità di un tempo, ma sul breve è ancora dotato di ottimi spunti. E sa calciare in porta come pochi. Insomma, Ibrahimovic sembra avere i requisiti giusti. Si tratta.