Gazzetta - Rebic al Milan a titolo definitivo, ma è mistero sulle cifre: due le ipotesi in attesa del bilancio

13.09.2020 12:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Gazzetta - Rebic al Milan a titolo definitivo, ma è mistero sulle cifre: due le ipotesi in attesa del bilancio

Ante Rebic è tutto del Milan. E non c’erano dubbi. Perché il croato ha dimostrato il suo valore trascinando a suon di gol la squadra nella seconda parte della scorsa stagione. Accordo con l’Eintracht (con un anno di anticipo rispetto al precedente accordo di prestito) e contratto fino al 2025: un bell’attestato di stima nei confronti di un giocatore che ha dato tanto e che ha sempre manifestato la volontà di restare.

MISTERO - Nel giro di 48 ore i dirigenti del Milan e i colleghi tedeschi hanno sistemato tutto: André Silva si è accasato a Francoforte, salutando definitivamente Milanello, mentre Rebic ha firmato il suo personale patto con il Diavolo. Come riporta La Gazzetta dello Sport, però, resta il mistero sulle cifre. Mistero accresciuto dal comunicato dell’Eintracht: "Entrambe le parti - si legge - hanno convenuto di non divulgare i termini del trasferimento".

IPOTESI - In attesa di avere riscontri dai bilanci, circolano svariate ipotesi. Secondo i media tedeschi, ad esempio, l'Eintracht avrebbe sborsato appena 9 milioni di euro per André Silva, una minusvalenza che il Milan compenserebbe con l’acquisto a costo zero di Rebic. Un’altra pista, invece, porta a due tranche da 9 milioni per il portoghese e qualcosa di simile per Ante. Si vedrà.