LIVE MN - Milan-Juventus (0-0): brutta partita, a San Siro finisce in parità

23.01.2022 22:35 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
LIVE MN - Milan-Juventus (0-0): brutta partita, a San Siro finisce in parità

Milan-Juventus finisce in parità, è 0-0 a San Siro dopo il triplice fischio di Di Bello. Partita intensa e fisica, ma tecnicamente non eccelsa. Tante imprecisioni, non troppe occasioni e qualche rimpianto per i rossoneri, che avrebbero potuto approfittare dell'approccio fin troppo difensivista dei bianconeri.

93' Termina qui il match, Milan-Juventus finisce 0-0.

90' Doppio cambio per la Juventus: fuori Bentancur e Dybala, dentro Rabiot e Kulusewski.

89' Intervento in ritardo di Kean su Romagnoli, ammonito il bianconero.

88' Saranno tre i minuti di recupero

87' Theo prova ad entrare in modalità treno: arriva in area e mette in mezzo, il suo traversone non trova nessuno.

84' Sortita offensiva di Chiellini, che serve Alex Sandro a sinistra: il cross del brasiliano trova in area McKennie, che di testa tira fuori.

82' Lo spettacolo in campo non è dei migliori, anche a causa del manto erboso. Partita con pochissime occasioni da gol.

79' Contropiede Milan con Giroud che allarga a sinistra per Rebic: il cross del croato però è troppo moscio.

77' Grande giocata di Saelemaekers con il tunnel su De Sciglio, ma il belga da posizione defilata sceglie il tiro invece del passaggio in area. Tiro che termina in fallo laterale.

75' Doppio cambio per il Milan: fuori Leao e Calabria, dentro Rebic e Florenzi.

74' Cambio per la Juventus: fuori Morata, dentro Kean.

71' Fallo di Bentancur su Theo in posizione pericolosa. Punizione sul lato sinistro della trequarti per i rossoneri. Batti e ribatti al limite dopo la battuta, alla fine nulla di fatto per il Milan.

69' Cross di Saelemaekers a rientrare dalla destra: Giroud stacca in area e la prende di testa. Szczesny blocca sicuro. Occasione Milan.

67' Fase confusa della partita, ora è la Juventus a provarci di più. Rossoneri un po' in difficoltà, oggi tanta imprecisione per i ragazzi di Pioli.

65' Doppio cambio per la Juventus: fuori Cuadrado e Locatelli, dentro Bernardeschi e Arthur.

62' Sgroppata di Theo sulla sinistra: il francese entra in area e prova il tiro. Attento Szczesny sulla conclusione forte ma centrale.

60' Doppio cambio per il Milan: fuori Diaz e Messias, dentro Bennacer e Saelemaekers.

58' Occasione Milan! Grande palla di Calabria sul secondo palo, Giroud invece di provare il tiro di testa nell'area piccola prova la sponda verso un compagno che non c'è. Brutta scelta del ffrancese, grande occasione sprecata.

57' Leao prova la conclusione da fuori, debole e centrale: tutto facile per Szczesny.

56' Contropiede rossonero con Messias, che però si incaponisce nella giocata personale: palla persa.

55' Ennesimo fallo su Tonali, questa volta di Cuadrado: niente giallo.

50' Cross di De Sciglio sulla trequarti, Morata impatta di testa ma non trova la porta. Kalulu se l'era perso completamente.

49' Bella imbucata di Krunic per Giroud in area, il francese però non è preciso nel darla a Diaz. Allontana la Juventus.

46' Fischio di Di Bello, al via la ripresa. Pallone giocato dal Milan.

Primi 45 minuti di Milan-Juve pieni di lotta e intensità, ma poche occasioni da gol chiare. Molto meglio e più propositivo il Milan, ma per ora il muro bianconero regge: Calabria va due volte vicino al gol con la soluzione da fuori, e Chiellini salva in scivolata su un ottimo tentativo di Theo dal limite. Da segnalare l'infortunio di Ibrahmovic al minuto 28. Zlatan ha lasciato il campo per Olivier Giroud.

47' Fine primo tempo.

45' Forcing del Milan sia a destra che a sinistra, si alza la muraglia bianconera. Ci saranno due minuti di recupero.

41' Ottimo contropiede del Milan dopo un bell'intervento di Calabria su Dybala, Messias però si addormenta e perde tempi di gioco e palla. Non bene il brasiliano questa sera. Messias tra l'altro ammonito per una scivolata piuttosto inutile su Chiellini.

39' Diaz va via a De Sciglio con un bel numero, poi serve Leao: il portoghese prova a sfondare in area, si chiude bene la difesa bianconera.

36' Tiro di Locatelli da fuori, palla molto alta sopra la traversa.

34' Occasione Milan! La punizione di Giroud è respinta dalla barriera, va Theo dal limite con una botta di sinistro, intervento decisivo di Chiellini che devia e salva Szczesny.

33' Recupero sontuoso di Calabria a centrocampo, palla a Giroud al limite che viene atterrato da Chiellini. Fallo e punizione da buona posizione per il Milan.

32' Ancora Calabria vicino al gol! Davide ci prova da lontanissimo dopo un calcio d'angolo, la conclusione esce di poco alla sinistra di Szczesny.

31' Messias scappa sulla destra, arriva sul fondo e mette in mezzo: Giroud da ottima posizione non trova la deviazione vincente. Occasione Milan.

30' Ci prova Calabria dal limite, la conclusione del terzino rossonero sfiora l'incrocio. Grande conclusione, fuori di poco.

29' Leao prova lo spunto a sinistra, ma al momento del cross viene raddoppiato e chiuso.

28' Arriva il primo cambio per il Milan: esce Ibrahimovic per un problema fisico, entra Olivier Giroud.

25' Problemi per Ibra, che ha richiamato la panchina. Vediamo se sarà sostituito o meno, si prepara Giroud.

24' Dybala va via a Krunic sulla destra, si accentra sul sinistro e lascia partire il tiro: forte, ma fuori bersaglio.

19' Leao! Primo squillo del Milan! Blitz improvviso del portoghese che si accentra, dialoga con Messias e Ibra e arriva al tiro dal limite: attentissimo Szczesny che respinge.

16' Ottima giocata con i piedi di Maignan che trova Brahim Diaz libero a centrocampo: Bentancur lo abbatte, fallo. Punizione sulla trequarti: batte Theo, nulla di fatto.

13' Partita davvero molto fisica in questo avvio: tanti contrasti, anche duri, in tutte le zone del campo.

12' Occasione Juve con Cuadrado. Il colombiano parte da destra e punta Romagnoli: lo salta fin troppo facilmente e lascia partire il tiro. Il suo mancino è potente ma impreciso e termina al lato.

11' Ammonito Leao per una trattenuta prolungata su Cuadrado.

10' Cross dalla trequarti per Romagnoli: il capitano stacca ma il colpo di testa è molto impreciso.

9' Ammonito Locatelli per un intervento molto ruvido, ma involontario, su Tonali.

8' Altro schema da angolo: la palla arriva a Leao al limite dell'area di rigore. Il portoghese prova il tiro, alto.

7' Schema da angolo con Tonali che arriva al cross: il traversone, deviato, attraversa pericolosamente tutta l'area di rigore senza trovare nessuna deviazione.

6' Primo sprint di Leao che si mangia De Sciglio: il cross dal fondo è infine deviato in angolo.

5' Dybala prova ll guizzo in area, Romagnoli e Tonali lo chiudono con efficacia.

3' Diaz imbuca per Calabria in area, atterrato da un difensore: per Di Bello è fallo in attacco.

2' Prova il contropiede Leao dopo l'angolo, McKennie lo triplica e lo chiude.

1' Calcio d'angolo per la Juve, nato da una discesa pericolosa di Alex Sandro a sinistra. Attento Kalulu a chiudere su Morata.

1' Fischia Di Bello, comincia Milan-Juventus! Primo pallone del match per i bianconeri.

- Le condizioni del manto erboso di San Siro, a causa del clima e dei tantissimi impegni ravvicinati, purtroppo sono davvero pessime.

- Le due squadre fanno il loro ingresso in campo: maglia rossonera per il Milan, divisa bianconera per la Juventus.

Amici di MilanNews.it, benvenuti San Siro. È tempo di big match: sul prato dissestato del Meazza si affrontano Milan e Juventus. I rossoneri vogliono reagire dopo la rocambolesca sconfitta di lunedì contro lo Spezia, gli uomini di Allegri vogliono rimanere in scia per la lotta Champions: sarà una sfida difficile ed emozionante. Come sempre, grazie alla nostra diretta testuale, vi racconteremo tutte le emozioni di questa partita, minuto dopo minuto, azione dopo azione, fino al fischio finale. Restate con noi, dunque, per rimanere aggiornati sull'andamento del match.

LE FORMAZIONI

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Theo; Tonali, Krunic; Messias, Brahim Diaz, Leao; Ibrahimovic. All. Pioli.
A disposizione: Tatarusanu, Mirante, Stanta, Florenzi, Gabbia, Bakayoko, Bennacer, Saelemaekers, Rebic, Maldini, Giroud.

Juventus (4-4-2): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, McKennie; Dybala, Morata. All. Allegri.
A disposizione: Pinsoglio, Perin, Danilo, Pellegrini, De Ligt, Bernardeschi, Rabiot, Arthur, Kulusevski, Kean, Kaio Jorge, Akè.