LIVE MN - Verso Milan-Cagliari: Calabria e Castillejo titolari. Occasione per Leao

01.08.2020 19:39 di Redazione MilanNews Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
LIVE MN - Verso Milan-Cagliari: Calabria e Castillejo titolari. Occasione per Leao

19.40 - E' ufficiale la formazione del Milan per la sfida contro il Cagliari:

Milan (4-2-3-1): Donnarumma G.; Calabria, Gabbia, Kjaer, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic. All. Pioli

A disposizione: Begovic, Donnarumma A., Duarte, Laxalt, Biglia, Bonaventura, Brescianini, Paquetà, Torrasi, Colombo, Maldini, Saelemaekers.

19.23 - Si avvicina il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic. In giornata ci sono stati altri contatti tra il Milan e l'entourage dell'attaccante svedese. Il prolungamento del calciatore è ora vicinissimo, per una conferma fondamentale in vista della prossima stagione, in partenza già a settembre (MilanNews.it).

19.05 - Il Milan, con un video in collaborazione con StarCasinò Sport, ha pubblicato la top 5 dei gol rossoneri contro il Cagliari a San Siro. Menez, De Vecchi, Ibrahimovic, Paquetà e Van Basten hanno composto questa classifica di prodezze calcistiche.

18.50 - Ismael Bennacer è stato per mesi il giocatore più ammonito del campionato, complici i tanti gialli accumulati nella prima parte della stagione (ben dieci da settembre a gennaio compreso). Discorso diverso da febbraio in poi, con quattro cartellini, solo due dal post lockdown, per un miglioramento netto in termini di foga ed aggressività. L'algerino è ancora in testa nella classifica degli ammoniti in Serie A, ma insieme a lui ci sono Nandez del Cagliari e Mancini della Roma, quest'ultimo anche espulso.

18.27 - Matteo Gabbia, partito come alternativa ai centrali (all'inizio davanti a lui c'erano Musacchio, Duarte e Caldara), è riuscito a disputare otto gare in Serie A, di cui cinque dall'inizio. Questa sera, contro il Cagliari, il centrale varesino arriverà a quota nove: un numero di gare tutt'altro che banale per un classe '99 che è migliorato gradualmente in termini di fiducia e sicurezza.

18.00 - Il sito statistico WhoScored.com ha eletto Zlatan Ibrahimovic come miglior giocatore della Serie A del mese di luglio. L'attaccante svedese ha realizzato sei reti, servito quattro assist e tirato per 27 volte, per un rating complessivo di 7.74.

17.36 - Lucas Paquetà, tesserato dal Milan nel gennaio 2019, ha segnato il suo unico gol in rossonero proprio contro il Cagliari. Era i 10 febbraio 2019 e il brasiliano realizzò il momentaneo 2-0. Fu una rete molto significativa, arrivata due giorni dopo la tragedia che colpì il Flamengo, sua ex squadra, quando un incendio uccise dieci calciatori delle giovanili del club rubronegro.

17.19 - Carlo Pellegatti, intervenuto sul proprio canale YouTube, ha svelato un retroscena in merito all'infortunio di Andrea Conti: "Si è fatto male al ginocchio, dagli esami nessun problema al legamento e al menisco. Terapia conservativa ma il ragazzo sentiva ancora dolore. Si va dal professor Mariani a Roma, controlla gli esiti, la macchina non vede il dolore, ma lui accusa ancora qualche problemino all'interno del ginocchio. Il professor Mariani allora va ad aprire ancora al ginocchio, operazione in artroscopia, meno male che l'hanno fatta perché il giocatore aveva il menisco un po' pizzicato, un po' schiacciato. E' stato pulito e risistemato, non è una cosa grave, non ci sono problemi al legamento già operato. Il giocatore tornerà al raduno totalmente in condizione, meno male perché avrebbe convissuto con questo dolore e poi si sarebbe dovuto aprire quando la stagione era già iniziata".

16.56 - Lucas Biglia e Jack Bonaventura, in caso di ingresso in campo, giocherebbero con tutta probabilità l'ultima gara in rossonero. I due calciatori sono in scadenza e non c'è alcuna trattativa per il rinnovo, tant'è che diversi club si sono già fatti avanti per ingaggiarli a parametro zero.

16.40 - Rafael Leao tornerà titolare contro il Cagliari: il portoghese non giocava dall'inizio dalla sfida casalinga contro il Parma del 15 luglio. L'attaccante portoghese in tutto il lockdown è partito dal primo minuto soltanto in quell'occasione, ma è comunque riuscito a realizzare quattro reti, tutte realizzate partendo dalla panchina.

16.15 - Questa sera si chiuderà la stagione 19/20 dei rossoneri. Sia Calhanoglu che Ibrahimovic potrebbero diventare capocannonieri del Milan, raggiungendo Ante Rebic.

Di seguito la classifica dei marcatori rossoneri:

12 gol: Rebic (Udinese (2), Brescia, Inter, Juventus (2), Torino, Fiorentina, Lecce, Roma, Lazio, Bologna)

11 gol: Calhanoglu (Brescia, Lecce, Torino (2), Hellas, Roma, Lazio, Parma, Bologna, Atalanta, Sampdoria)

10 gol: Ibrahimovic (Cagliari, Torino, Inter, Genoa, Lazio, Juventus, Sassuolo (2), Sampdoria (2))

7 gol: Theo Hernandez (Genoa, Roma, Parma, Bologna, SPAL, Udinese, Napoli)

6 gol: Leao (Fiorentina, Cagliari, Lecce, SPAL, Juventus, Sampdoria)

5 gol: Piatek (Hellas, Torino, Lecce, Bologna, SPAL)

4 gol: Bonaventura (Napoli, Bologna, Torino, Lecce), Kessie (Genoa, Juventus, Napoli, Parma)

2 gol: Castillejo (SPAL, Lecce)

1 gol: Bennacer (Bologna), Calabria (Bologna), Romagnoli (Parma), Saelemaekers (Bologna), Suso (SPAL)

autogol: Vicari (SPAL).

15.30 - Secondo quanto riferisce il sito sportmediaset.it, dalla notte di ieri sta circolando una voce che vorrebbe il post partita di Milan-Cagliari come il possibile teatro in cui Zlatan Ibrahimovic e il Milan annunceranno il prolungamento del contratto con l'attaccante svedese. L'entourage del giocatore, per il momento, non conferma ma nemmeno smentisce questa indiscrezione.

15.01 - Il Milan contro il Cagliari dovrebbe scendere in campo con la miglior formazione possibile. Spazio, dunque, ai seguenti undici: Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic.

14.04 - Rade Krunic non figura nella lista dei convocati di Milan-Cagliari, al suo posto è stato chiamato Emanuele Torrasi, giovane aggregato dalla Primavera. Secondo quanto appreso dalla redazione di MilanNews.it, il bosniaco sarebbe stato lasciato precauzionalmente a casa a causa di un affaticamento muscolare, che gli impedirà quindi di essere presente nell'ultima gara di campionato

13.59 - La prima maglia del Milan per la prossima stagione è stata presentata solo pochi giorni fa, ma ha raccolto già tantissimi giudizi positivi, anche tra i tifosi. C'è stato un vero e proprio boom di vendite della nuova divisa casalinga rossonera che i giocatori indosseranno questa sera contro il Cagliari per la prima volta: +1700% rispetto allo scorso anno. Quelle più richieste sono la 21 di Zlatan Ibrahimovic e la 19 di Theo Hernandez. Molto richiesta, poi, anche la divisa da portiere con il 99 di Gigio Donnarumma. 

13.14 - Secondo quanto riferito da Sky Sport, Davide Calabria ha dato risposte positive questa mattina a Milanello e partirà dal primo minuto contro il Cagliari. Saelemaekers, quindi, si siederà in panchina dall'inizio.

13.00 - Il Milan, impegnato contro il Cagliari, avrà tra le sue fila alcuni giocatori diffidati: parliamo di Biglia, Laxalt e Kjaer. Nella lista ci sono anche Musacchio e Romagnoli, ma saranno fuori per infortunio. Qualora uno dei sopracitati dovesse ricevere un cartellino giallo, salterà la prima gara di campionato della prossima stagione.

12.20 - I convocati:

PORTIERI
Begović, A. Donnarumma, G. Donnarumma.

DIFENSORI
Calabria, Duarte, Gabbia, Hernández, Kjær, Laxalt.

CENTROCAMPISTI
Bennacer, Biglia, Bonaventura, Brescianini, Çalhanoğlu, Kessie, Paquetá, Saelemaekers, Torrasi.

ATTACCANTI
Castillejo, Colombo, Ibrahimović, Leão, Maldini.

11.18 - Nonostante l'infortunio, Alessio Romagnoli è ancora il calciatore rossonero col maggior minutaggio stagionale (3.482'). Gigio Donnarumma segue a 3.412' e con la presenza contro il Cagliari dovrebbe superare il nativo di Anzio. Terza piazza per Theo Hernandez (3.009'), seguito a stretto contatto da Kessie (3.004'), quinto Calhanoglu (2.866') e sesto Bennacer (2.812'). Con 2.025' Andrea Conti è settimo; l'altro terzino destro, Calabria, insegue a quota 1.707'. Nono posto per Rebic (1.679'), poi Kjaer (1.546') e Bonaventura (1.478').

Di seguito la top 11 del minutaggio stagionale dei rossoneri:

1. Romagnoli 3.482'

2. Donnarumma 3.412'

3 Theo Hernández 3.009'

4 Kessié 3.004'

5 Calhanoglu 2.866'

6 Bennacer 2.812'

7 Conti 2.025'

8 Calabria 1.707'

9 Rebic 1.679'

10 Kjaer 1.546'

11 Bonaventura 1.478'

11.49 - Zlatan Ibrahimovic ha affrontato il Cagliari in undici occasioni, riuscendo a vincere per sei volte, mentre le restanti sfide si sono concluse con quattro pareggi e una sconfitta. Particolarmente incoraggiante il suo ruolino di marcia nelle gare disputate contro i sardi in rossonero: tre vittorie su tre ed un gol a partita per l'attaccante svedese, il quale aveva segnato altri due gol al Cagliari quando vestiva la maglia nerazzurra.

11.31 - Ecco la probabile formazione rossonera anti-Cagliari secondo La Gazzetta dello Sport: Donnarumma in porta, poi il quartetto difensivo composto da Calabria, Kjaer, Gabbia e Theo Hernandez; in mezzo al campo la coppia Kessié-Bennacer, in attacco Leao, Calhanoglu e Saelemaekers agiranno a supporto di Ibrahimovic.

11.04 - Stefano Pioli e Walter Zenga, allenatore del Cagliari, si sono affrontati soltanto una volta in panchina. Era il 31 marzo 2018, quando l'emiliano era alla guida della Fiorentina e l'ex nerazzurro al Crotone: in quell'occasione furono i viola a prevalere per 2-0, grazie alle reti di Simeone e Chiesa.

10.15 - Il Milan ha affrontato 41 volte il Cagliari a San Siro, raccogliendo ben 28 successi. Il capocannoniere del confronto non è però un milanista: davanti a tutti c'è infatti Gigi Riva con cinque centri complessivi, seguito da Van Basten, Papin, Robinho e Seedorf, tutti con tre reti a testa.

9.21 - Il Cagliari è la squadra contro cui Stefano Pioli ha vinto più partite da allenatore in Serie A: otto successi in 16 incontri (4N, 4P).

8.03 - Walter Zenga ha perso tutte le tre partite da allenatore in Serie A contro il Milan, senza mai vedere la sua squadra a segno.

7.45 - La novità principale del Milan anti Cagliari è il ritorno, dal 1', di Samu Castillejo. Lo spagnolo, che ha messo minuti nelle gambe con Atalanta e Sampdoria, questa sera sarà titolare aprendo il ballottaggio per la maglia da terzino destro. Se nella rifinitura di questa mattina Davide Calabria darà segnali positivi, allora sarà lui a completare il reparto arretrato con Kjaer, Gabbia e Theo Hernandez. Se il problema muscolare dovesse farsi sentire, allora toccherebbe a Saelemaerkers a giocare da laterale basso. Per il resto, conferme sia a centrocampo sia in attacco, con Leao titolare al posto dello squalificato Rebic. Lo ha riferito Peppe Di Stefano a Sky Sport 24.

Amici di MilanNews.it, benvenuti alla diretta scritta di avvicinamento a Milan-Cagliari, ultima partita di questa travagliata stagione. Restate con noi per seguire le ore che precedono questa sfida tra rossoneri e rossoblù.