LIVE MN - Verso SPAL-Milan: Gattuso punta sul "suo" undici, tutto in 90' per la Champions

26.05.2019 18:20 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
LIVE MN - Verso SPAL-Milan: Gattuso punta sul "suo" undici, tutto in 90' per la Champions

- Il Milan non conquista la Champions dal 2013. L'ultima gara nella massima competizione europea è stata disputata nel marzo 2014.

- Il Milan è la seconda squadra che ha subito meno gol in trasferta in questo campionato, diciassette, dietro soltanto alla Juve che ne ha subiti quindici fuori dall'Allianz Stadium.

- Il Milan è arrivato all'ultima giornata con delle chances di qualificarsi alla prossima Champions League, sebbene dipenda anche dai risultati delle avversarie. I rossoneri riusciranno a conquistare la massima competizione europea qualora vincessero a Ferrara ed una tra Atalanta e Inter non vincesse. Potrebbe bastare anche un pareggio qualora l'Atalanta perdesse contro il Sassuolo e l'Inter facesse punti. Un'alternativa, sempre in caso di pareggio del Milan, sarebbe la sconfitta di Atalanta e Inter con vittoria della Roma.

- Contro la SPAL i rossoneri hanno vinto le ultime due trasferte in Serie A, segnando in entrambe le occasioni quattro reti, otto in titolare. La penultima è stata nel settembre 1967, quando il Milan vinse 4-1, mentre l'ultima risale allo scorso anno, con un 4-0 finale firmato da Cutrone (doppietta), Biglia e Borini.

- Suso ha realizzato sette gol nel campionato in corso: l'esterno spagnolo non ha mai fatto meglio in una singola stagione di Serie A. Suso ha inoltre fornito 10 assist in questo campionato: l'ultimo giocatore del Milan che ha confezionato 11 passaggi vincenti in una singola stagione di Serie A è stato Zlatan Ibrahimovic nel 2010/11.

- Il Milan ha vinto otto delle ultime undici gare all'ultima giornata di Serie A (1N, 2P), incluso il successo della scorsa stagione, contro la Fiorentina (5-1).

- Dopo la sfida contro la SPAL, il Milan rientrerà al capoluogo lombardo al termine dell'incontro, ripartendo in treno da Ferrara alle 23.30. L'arrivo a Milano Centrale è previsto per l'1.10.

-  Il Milan è la seconda squadra che ha subito meno gol in trasferta in questo campionato, diciassette, dietro soltanto alla Juve che ne ha subiti quindici fuori dall'Allianz Stadium. (acmilan.com).

- Suso dal 2016 a oggi ha collezionato 134 presenze e 23 gol. In questo campionato: 34 gare, 7 gol, 10 assist. La migliore annata, numeri alla mano, di Suso al Milan. Con 90' a disposizione per scrivere anche il proprio destino. 

- Gianluigi Donnarumma ha mantenuto sette volte la porta inviolata nel 2019 in Serie A: meno soltanto di Salvatore Sirigu (nove) nel periodo. (acmilan.com).

- Questa sera, al Mapei Stadium, si giocherà la sfida tra Atalanta e Sassuolo, con i bergamaschi che giocheranno in casa a Reggio Emilia per la ristrutturazione dello stadio Atleti Azzurri d'Italia. Sempre al Mapei Stadium, all'andata, i nerazzurri prevalsero per un netto 6-2 esterno, il che potrebbe spingere l'undici di De Zerbi a riscattarsi dopo un risultato molto pesante tra le mure amiche.

- Krzysztof Piatek e Andrea Petagna saranno i due centravanti della partita di domenica sera, l’ultima di campionato, tra Spal e Milan. Il polacco e l’italiano, infatti, sono i due calciatori che hanno sbloccato più volte il match in questa Serie A rispettivamente con dodici e otto reti. Piatek potrebbe, inoltre, raggiungere Di Natale, a quota 13, ultimo giocatore a fare meglio di lui.

- La scorsa stagione il Milan dominò a Ferrara e vinse 4-0 contro la SPAL. Tra i marcatori, tuttavia, l'unico a giocare titolare stasera sarà Fabio Borini. Cutrone, che segnò una doppietta, e Biglia, partiranno invece dalla panchina.

- Questi i convocati di mister Gattuso per SPAL-Milan.

Portieri: A. Donnarumma, G. Donnarumma, Reina

Difensori: Abate, Conti, Laxalt, Musacchio, Rodríguez, Romagnoli, Zapata

Centrocampisti: Bakayoko, Biglia, Kessié, Mauri

Attaccanti: Borini, Çalhanoglu, Castillejo, Cutrone, Piatek, Suso

- Dopo aver ritrovato il gol nel precedente turno, Piatek punta a lasciare il segno anche questa sera. Come riporta Tuttosport, il centravanti polacco, arrivato a 30 gol stagionali, cerca la decima rete in Serie A con il Milan, dopo le 13 messe a segno con la maglia del Genoa: raggiungere la doppia cifra con due squadre diverse nello stesso campionato sarebbe un record per il calcio italiano.

- Di seguito il probabile undici rossonero: Donnarumma; Abate, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini.

- Buon pomeriggio amici di MilanNews.it, in quese ore vi guideremo verso SPAL-Milan, sfida fondamentale per i rossoneri che, per sperare di centrare la Champions, dovranno fare risultato pieno e sperare che una tra Atalanta e Inter scivoli, rispettivamente contro Sassuolo ed Empoli.