Maldini a Sky: "Pioli non è in dubbio, Donnarumma è sereno. Abbiamo il destino nelle nostre mani"

09.05.2021 20:27 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
Maldini a Sky: "Pioli non è in dubbio, Donnarumma è sereno. Abbiamo il destino nelle nostre mani"
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Paolo Maldini, DT rossonero, è stato intervistato da Sky Sport nel pre partita di Juventus-Milan. Di seguito tutte le sue dichiarazioni:

Quanto è bella questa partita? "Stiamo bene, naturalmente molte volte questa sfida voleva dire scudetto. Avendo fatto un percorso come il nostro trovarci in queste condizioni non è quello che speravamo ma ora ci siamo e giochiamo".

Su Donnarumma: "L'ho visto concentrato, sereno e determinato. Bisogna anche pensare al passato di questo giocatore che ha giocato nelle giovanili, mi ha quasi superato il record di precocità e non ha mai raggiunto un obiettivo importante come la qualificazione in Champions. È concentrato su questo obiettivo".

I discorsi con John Elkann: "È molto affascinato dal fatto che esista una terza generazione di Maldini al Milan".

Sulle sfide di questo genere: "Ci si gioca una stagione, delle altre cinque che lottano per la Champions hanno tutte le possibilità di qualificarsi. Anche noi abbiamo il destino nelle nostre mani. Come si vince? In questi casi l'esperienza ad alti livelli sicuramente aiuta, ma anche l'incoscienza dei giovani può darti una mano".

Su Mourinho: "Gli ho mandato un messaggio, mi ha risposto in maniera simpatica. Il suo arrivo fa bene alla Roma, al campionato e che sia uno stimolo ritrovare un allenatore che ti fa ritrovare questa vetrina ancora più importante".

Secondo le nostre ricostruzioni il futuro di Pioli non è in dubbio a prescindere dal risultato, giusto? "Non è stata una richiesta della proprietà quella di qualificarci in Champions. Avendo fatto un finale di stagione come l'anno scorso le speranze c'erano ma la vostra ricostruzione è assolutamente corretta".