Milan-Cagliari una storia infinita, nuovo capitolo: Elia Legati

06.06.2010 19:30 di Matteo Calcagni   vedi letture
Milan-Cagliari una storia infinita, nuovo capitolo: Elia Legati
MilanNews.it
© foto di Giacomo Morini

Pierpaolo Bisoli, secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, avrebbe richiesto Elia Legati a Cellino. Il giovane difensore centrale, classe 1986, ha disputato una buona stagione a Crotone, risultando uno degli uomini cardine per la brillante annata dei calabresi, partita con una penalizzazione e conclusasi ad un passo dai playoff promozione. Il centrale emiliano, in comproprietà tra Milan e Crotone, potrebbe dunque essere inserito nella fitta selva di trattative che potranno aprirsi tra il Diavolo e il Cagliari. Come è ormai noto, Allegri aspetta di essere liberato dal presidente dei rossoblù, in modo da poter finalmente essere ufficializzato come nuovo allenatore rossonero: l'inserimento di Legati, dunque, potrebbe favorire ed accelerare tale operazione, permettendo di pianificare in tutta calma il futuro prossimo del Milan. In un'ipotetica cessione del difensore al Cagliari, in definitiva, potrebbero risalire le quotazioni del ritorno di Davide Astori, in compartecipazione tra rossoneri e sardi: il difensore, lanciato a grandi livelli proprio da Allegri, potrebbe rivelarsi un buon rinforzo nel breve e lungo periodo, essendo infatti avvantaggiato dalla giovane età: ventitrè anni compiuti a gennaio. Altre ipotetiche operazioni, tuttavia, potrebbero comprendere anche Lazzari e Marchetti, due cagliaritani accostati con insistenza al Milan nelle ultime settimane: il centrocampista bergamasco è uno dei pupilli del tecnico toscano, ma a questo punto si dovrà direttamente trattare con Cellino, il quale lo ha riscattato interamente dall'Atalanta in settimana; il portiere veneto, invece, potrebbe interessare al Milan nell'eventualità di una cessione di Marco Storari, per il quale ieri sarebbe arrivata una vera offerta dalla Sampdoria.