Milan, contatti con Raiola. Il punto di mercato sugli assistiti

14.06.2020 16:00 di Redazione MilanNews Twitter:    vedi letture
Fonte: di Marco Ramiccia - marco_ramiccia
Milan, contatti con Raiola. Il punto di mercato sugli assistiti
MilanNews.it

Secondo fonti ben accreditate, nell’ultima settimana ci sarebbero stati dei contatti tra Mino Raiola ed il Milan per fare una panoramica sui suoi assistiti, facciamo il punto.

ROMAGNOLI- richiesta d’ingaggio dall’entourage Raiola superiore ai 4,5 milioni, i rossoneri vorrebbero eventualmente arrivare a cifre simili ma solo con l’inserimento di bonus. Il giocatore però vuole restare ed il Milan vuol tenerlo: si tratta.

DONNARUMMA- Gigio è molto legato al Milan ed ha manifestato al suo entourage la volontà di rimanere a Milano. Questa volontà va a sommarsi alla mancanza di offerte veramente importanti che valorizzino quello che è il potenziale del giocatore, motivo per il quale si sta iniziando a valutare un rinnovo che potrà essere anche pluriennale ed a cifre simili a quella attuali, ma con il “potenziale” ed ancora incerto inserimento di una clausola di rilascio intorno ai 60 milioni utilizzabile in caso di mancata qualificazione Champions.

IBRAHIMOVIC- Il caso più spinoso, ad oggi è più il Milan a temporeggiare e “negarsi” di fronte a discorsi di rinnovo che il giocatore, non è probabilmente casuale il duro scontro con Gazidis nell’incontro pre-Juve con la squadra, sintomo di un nervosismo latente per una chiamata che dai vertici rossoneri non sembra voler arrivare. Non risultano veti da parte di Rangnick ad un eventuale permanenza dello svedese.

BONAVENTURA- Il Milan ha molto apprezzato la disponibilità data da Jack a prolungare per i prossimi due mesi a chiusura del campionato, ma in ogni caso sarà quasi certamente addio nonostante il giocatore, pur di rimanere, si sarebbe accontentato anche dell’attuale ingaggio.

DUMFRIES- Anche il terzino olandese sarebbe stato parte dei discorsi con il potente procuratore, il PSV scenderebbe anche a 20 milioni di cartellino ma solo ed esclusivamente “cash”. Il Milan invece vorrebbe venisse inserito nell’operazione anche Ricardo Rodriguez che gli olandesi non vogliono pero valutare 5 milioni, senza dimenticare l’alto ingaggio dello svizzero restio a spalmare il suo compenso. Situazione congelata ed in valutazione

GRAVENBERCH- Nelle scorse ore il giovane talento olandese ha rinnovato con l’Ajax ma il buon Mino l’aveva realmente proposto anche al Milan: alla richiesta di 5 milioni di commissioni pero i dirigenti rossoneri hanno gentilmente declinato.