Milan, si va verso un restyling del centrocampo: le uscite (certe) e i profili che piacciono sul mercato

31.05.2020 17:01 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Milan, si va verso un restyling del centrocampo: le uscite (certe) e i profili che piacciono sul mercato

Tra scadenze e possibili cessioni, il centrocampo del Milan potrebbe subire un vero e proprio restyling nel corso dell’estate. Lucas Biglia e Giacomo Bonaventura sono in uscita: entrambi hanno pochissime chances di restare, visto che il club non sembra intenzionato a rinnovare i loro contratti. Ma potrebbero non essere gli unici centrocampisti a lasciare la società rossonera.

POCHE CERTEZZE - Anche Lucas Paquetà è in bilico (piace a Fiorentina e Benfica), così come Franck Kessié (ha richieste dalla Premier League). Per entrambi sarà determinante la portata delle eventuali offerte (il Milan non ha farà minusvalenze). Da valutare anche il futuro di Rade Krunic, il quale non ha convinto del tutto. Probabilmente, gli unici certi di restare sono Ismael Bennacer e Hakan Calhanoglu, anche se non sono mancate voci di mercato per il calciatore turco (deciderà Rangnick).

I NOMI - Il Milan proverà a inserire in rosa due centrocampisti con caratteristiche diverse. Odegaard del Real Madrid piace molto, ma in cima alla lista c’è Szoboszlai del Salisburgo. Gli uomini di mercato di via Aldo Rossi stanno tenendo d’occhio anche Florentino Luis del Benfica e l’olandese Koopmeiners dell’AZ Alkmaar. Nel mirino anche l’ex Bakayoko, Louza (Nantes) e Thuram (Nizza). Mentre in Inghilterra, come riporta Tuttosport, parlano di un interesse per l'irlandese Hendrick, in scadenza con il Burnley.