Milan, Theo Hernandez torna dopo la squalifica: ora il treno non deve più fermarsi

15.03.2022 14:00 di Antonio Tiziano Palmieri   vedi letture
Milan, Theo Hernandez torna dopo la squalifica: ora il treno non deve più fermarsi
MilanNews.it
© foto di DANIELE MASCOLO

Dopo aver saltato la terza partita stagionale per squalifica (Inter, Sampdoria ed Empoli), Theo Hernandez è pronto a tornare sulla corsia mancina per non fermarsi più fino al termine della stagione. Già sabato sera contro il Cagliari di Walter Mazzarri, il treno rossonero riprenderà a correre sulla fascia sinistra, che nell’ultima partita era stata occupata da Alessandro Florenzi. Si ricomporrà dunque l’ottima coppia, formata appunto dal francese e da Rafael Leao.

CON THEO ANCHE LEAO RENDE DI PIÙ

Senza nulla togliere a Florenzi – anzi la sua prova contro l’Empoli è stata positiva – ma quando c’è Hernandez terzino, anche Leao gioca meglio, spinge di più ed è incisivo al massimo. Contro i toscani infatti, il portoghese non ha brillato come sta facendo da inizio 2022. I meccanismi che si sono creati fra Theo e Leao in questa stagione sono ben collaudati e difficilmente non funzionano. Sono tantissime le partite in cui i rossoneri sfondano e sono più pericolosi a sinistra rispetto che a destra. Questa arma dovrà continuare ad essere utilizzata nelle partite rimanenti da qui fino a fine stagione. Il sogno scudetto non è lontano da raggiungere ma si sarà da respingere gli attacchi di Napoli, Inter e Juventus.

I NUMERI DI THEO

In 23 presenze stagionali in campionato, il terzino francese ha segnato 4 gol e fornito 6 assist. Numeri da centrocampista. Ancora una volta Hernandez si è confermato fra i laterali più forti in circolazione, merito suo e di Stefano Pioli che è capace di farlo rendere al meglio. Contro il Cagliari Theo tornerà a viaggiare veloce, con la speranza che le fermate dovute alle squalifiche siano finite.