MN - Si lavora in queste ore per il riscatto di Tonali, deadline fissata al 16 giugno

08.06.2021 19:15 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
Fonte: di Antonio Vitiello
MN - Si lavora in queste ore per il riscatto di Tonali, deadline fissata al 16 giugno
MilanNews.it
© foto di PhotoViews

La scorsa estate il Milan ha prelevato dal Brescia Sandro Tonali, centrocampista classe 2000, con un'operazione complessa: prestito oneroso da 10 milioni, 15 milioni di euro per il diritto di riscatto più 10 eventuali di bonus. La prima stagione in rossonero di Tonali non è stata sicuramente facile, tra preparazione fisica assente ad inizio campionato e un salto di livello notevole, ma l'intenzione del club è quella di puntare ancora sul talento italiano. 

Stando a quanto appreso dalla redazione di MilanNews.it, la dirigenza rossonera è al lavoro in queste ore per rimodulare formule e dilazioni per quanto riguarda l'acquisto a titolo definitivo del numero 8. C'è fiducia che l'esito della trattativa con Cellino, il presidente del Brescia vuole venire incontro alle richieste del Milan, possa essere positivo; c'è però una deadline all'orizzonte. In Lega ogni anno le società di Serie A per i trasferimenti interni stabiliscono una data entro la quale bisogna esercitare i riscatti: in Italia è il 16 giugno e non il 30. Quindi, per avvalersi del diritto di riscatto presente nel contratto di Sandro Tonali il Milan ha a disposizione poco più di una settimana di tempo.