Tuttosport - De Sciglio-Juve, il Milan fa muro: niente sconti, i rossoneri vogliono 15 milioni

01.07.2017 10:01 di Salvatore Trovato   vedi letture
Tuttosport - De Sciglio-Juve, il Milan fa muro: niente sconti, i rossoneri vogliono 15 milioni
MilanNews.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Sono giorni decisivi per il futuro di Mattia De Sciglio. Nella giornata di ieri, il manager del giocatore, l’agente Giovanni Branchini, ha incontrato i dirigenti rossoneri a Casa Milan. Il summit, però, secondo quanto riportato dall’edizione odierna del quotidiano Tuttosport, non ha prodotto l’accelerata tanto attesa.

LA RICHIESTA - Branchini ha ribadito ai vertici di via Aldo Rossi la volontà del suo assistito di cambiare squadra, così come l’interesse della Juventus, ma la posizione del Milan rimane ferma: 15 milioni di euro cash per il cartellino del 24enne esterno. Cifra che la società bianconera ritiene eccessiva (la Juve non vuole andare oltre i 10 milioni), considerando anche la situazione contrattuale di De Sciglio, che ha già deciso di non rinnovare con i rossoneri.

RADUNO - Il Milan, dunque, non è intenzionato a mollare: la sensazione - evidenzia Tuttosport - è che la vicenda andrà avanti per le lunghe. In attesa della fumata bianca, mercoledì De Sciglio si presenterà a Milanello per il raduno della squadra, ma difficilmente inizierà la nuova stagione agli ordini di mister Vincenzo Montella.