Tuttosport - Milan, come cambia il reparto dei portieri: Tatarusanu unica conferma, Maignan e Plizzari le novità

07.06.2021 10:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Tuttosport - Milan, come cambia il reparto dei portieri: Tatarusanu unica conferma, Maignan e Plizzari le novità

In vista della prossima stagione, il Milan cambierà due terzi del reparto dei portieri: via il primo (Gigio Donnarumma) e il terzo (Antonio Donnarumma), l'unica conferma è Ciprian Tatarusanu che ricoprirà il ruolo di secondo estremo difensore milanista anche per l'annata 2021-2022. Il titolare sarà Mike Maignan, preso dal Lille e già ufficialmente nuovo giocatore rossonero, mentre il terzo portiere sarà Alessandro Plizzari che rientra dal prestito alla Reggina. 

TORNA PLIZZARI - A riferirlo è questa mattina Tuttosport che spiega che la scelta di puntare sul giovane italiano è dovuta anche al fatto che è cresciuto nel settore giovanile del Milan e quindi potrà essere molto utile per completare la lista UEFA che richiede obbligatoriamente dei calciatori cresciuti nel vivaio del club. Fino a qualche anno fa, Plizzari veniva visto come un grande prospetto in porta, ma finora non è mai riuscito ad esplodere definitivamente nonostante la società di via Aldo Rossi lo abbia sempre mandato in altre squadre per giocare con continuità. 

UNA SOLA CONFERMA - Alle spalle del titolarissimo Maignan, ci sarà invece Tatarusanu, il quale è stato confermato quindi come dodicesimo. Il 35enne romeno, che ha un contratto con il Milan fino al 2023, ha chiuso questa stagione con cinque presenze tra campionato (Roma), Europa League (andata e ritorno contro lo Sparta Praga) e Coppa Italia (Torino e Inter).  L'ex Fiorentina sarà l'unica conferma in porta dei rossoneri che dunque si presenteranno nella prossima stagione con un reparto di portieri quasi tutto nuovo.