Tuttosport - Milan, Elliott ha incontrato Lotito per Milinkovic-Savic: operazione quasi impossibile, ma i rossoneri ci vogliono provare

13.08.2018 10:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:   articolo letto 183204 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Tuttosport - Milan, Elliott ha incontrato Lotito per Milinkovic-Savic: operazione quasi impossibile, ma i rossoneri ci vogliono provare

È un’impresa quasi impossibile da portare a termine entro venerdì, ma il Milan sembra volerci provare fino all’ultimo minuto di questa finestra di mercato estivo a strappare Sergej Milinkovic-Savic alla Lazio. Leonardo è al lavoro ormai da diverse settimane su questa trattativa, ma non è da solo: Elliott sta infatti dando una mano in prima persona, tanto che si vocifera di un incontro venerdì scorso a Cortina tra alcuni rappresentanti del fondo americano e il presidente biancoceleste, Claudio Lotito.

120 MILIONI - Lo riferisce l’edizione odierna di Tuttosport, che spiega che durante questo summit il numero uno laziale ha ribadito la valutazione del serbo: 120 milioni di euro. Ma pare che Lotito non abbia chiuso del tutto le porte ad una partenza di Milinkovic in prestito oneroso con diritto di riscatto (40+80), cioè la formula che avrebbe proposto il Milan. Il problema è che il presidente biancoceleste non accetta contropartite tecniche, mentre il club di via Aldo Rossi vorrebbe mettere sul tavolo Bonaventura, Borini e Montolivo.

PALETTI UEFA - L’operazione resta quindi molto difficile, nonostante sia sceso in campo anche Elliott: il fondo ha infatti garantito alla Uefa che avrebbe fatto un mercato che non avrebbe superato determinati paletti in modo da poter rientrare nei parametri del Fair Play Finanziario nei prossimi anni. Una cessione importante, come per esempio quella di Donnarumma o Suso, potrebbe aiutare, ma per Gigio e lo spagnolo non ci sono le offerte giuste. I prossimi due giorni saranno probabilmente decisivi per capire se il sogno Milinkovic-Savic dei tifosi milanisti potrà diventare o meno realtà.