Tuttosport - Milan, per lo sprint scudetto serve il miglior Ibra: Zlatan sa bene come si vincono i campionati

21.03.2022 10:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Tuttosport - Milan, per lo sprint scudetto serve il miglior Ibra: Zlatan sa bene come si vincono i campionati
MilanNews.it
© foto di DANIELE MASCOLO

Il problema al tendine d'Achille lo ha tenuto fuori a lungo e nonostante sia tornato in campo ormai da tre partite è evidente che Zlatan Ibrahimovic sia ancora molto lontano dalla forma migliore. Per questo la sosta del campionato per gli impegni delle nazionali sarebbe potuta essere importante per permettere allo svedese di migliorare la sua condizione fisica, ma l'attaccante è stato convocato dalla Svezia e dunque non potrà restare a Milanello ad allenarsi. 

IN NAZIONALE - La nazionale scandinava è impegnata, come l'Italia, negli spareggi per andare ai prossimi Mondiali: giovedì è in programma la prima sfida contro la Repubblica Ceca, match nel quale però Ibra sicuramente non giocherà in quanto è squalificato e dunque non potrà mettere ulteriori minuti nelle gambe. Al centravanti rossonero non resta quindi che l'eventuale sfida successiva contro la Polonia in caso di vittoria della Svezia contro i cechi. Zlatan avrà nel frattempo comunque la possibilità di allenarsi e provare a migliorare la sua condizione fisica. 

SPRINT SCUDETTO - Come riporta Tuttosport questa mattina, il suo minutaggio in maglia rossonera nelle ultime partite è stato molto ridotto, anche se Stefano Pioli continua a dire che lo svedese sta sempre meglio. Recuperare il miglior Ibrahimovic nello sprint scudetto sarebbe fondamentale per il Milan: lui infatti sa benissimo come si vincono i campionati e dunque la sua esperienza sarebbe importantissima per guidare il giovane gruppo milanista. Terminata la stagione, sarà poi il momento di sedersi al tavolo con i dirigenti del Diavolo e discutere insieme del futuro. Ma prima c'è uno scudetto da provare a vincere e Zlatan ora sta pensando solo a quello.