Tuttosport - Sensi-Milan in standby: Leonardo aveva trovato l’accordo, ora il Sassuolo ha fretta

11.06.2019 12:01 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Tuttosport - Sensi-Milan in standby: Leonardo aveva trovato l’accordo, ora il Sassuolo ha fretta

Tra gli obiettivi del Milan per il centrocampo c’è senza dubbio Stefano Sensi. Giovane, già affidabile ma non ancora un top player, con un ingaggio inferiore ai 3 milioni di euro e un costo del cartellino alla portata: il centrocampista di proprietà del Sassuolo risponde alle caratteristiche richieste dalla proprietà rossonera.

TRATTATIVA - Come riporta Tuttosport, se fosse rimasto Leonardo - che aveva raggiunto un’intesa con la società neroverde sulla base di 25 milioni - l’operazione sarebbe già andata in porto. Dopo l’addio del manager brasiliano, però, la trattativa si è bloccata. Attenzione: bloccata, non saltata. Perché Sensi piace molto ai vertici di via Aldo Rossi, che vorrebbero però spendere meno di 25 milioni. Non è da escludere un affare stile-Politano, ovvero in prestito con diritto di riscatto.

IN ATTESA - Sensi, che è già stato a Milano a cercare casa e ha comunicato ai suoi amici di essere un nuovo giocatore del Milan, resta in attesa. Come pure il Sassuolo, che ieri è uscito allo scoperto invitando le parti interessate (Milan e giocatore) a manifestare le loro intenzioni.