28 maggio 2003, Milan campione d'Europa. Battuta la Juventus in finale a Manchester

28.05.2020 09:47 di Salvatore Trovato   Vedi letture
Fonte: Tmw
28 maggio 2003, Milan campione d'Europa. Battuta la Juventus in finale a Manchester

Il 28 maggio 2003 il Milan vince la Champions nella finale tutta italiana contro la Juventus. All'Old Trafford i rossoneri si imposero 3-2 ai calci di rigori dopo che i tempi regolamentari e supplementari erano finiti 0-0. Fu un match molto tattico in cui tra l'altro il Milan andò a segno con Inzaghi ma l'arbitro Merk annullò per fuorigioco di Rui Costa che copriva la visuale a Buffon. Nella ripresa Conte colpì una traversa e poi ai supplementari la gara non regalò grandi emozioni. Si arrivò dunque ai rigori con Dida che parò il tiro di Trezeguet. Serginho segnò, Birindelli riportò in parità l'incontro; Buffon respinse il tiro di Seedorf ma poi per la Juve Zalayeta e Montero fallirono; Buffon parò il tiro di Kaladze ma non quelli di Nesta e Shevchenko. Il Milan vinse così la sua sesta vittoria in questa competizione