Baiocchini: "Questa estate Donnarumma non avrebbe le stesse pretendenti di un periodo normale"

23.05.2020 15:16 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Baiocchini: "Questa estate Donnarumma non avrebbe le stesse pretendenti di un periodo normale"

Manuele Baiocchini, intervenuto a Sky Sport 24, ha parlato della situazione relativa al rinnovo di Donnarumma: "La difficoltà aggiuntiva per il Milan è legata a questa stagione che si protrarrà fino alla fine di agosto, questo vuol dire che il Milan avrà due mesi in meno per lavorare sul contratto di Donnarumma. A fine campionato arriverebbe a dieci mesi dalla scadenza e non più a dodici mesi. Inoltre tanti top club hanno già un portiere e non dico che farebbe fatica a strappare lo stesso contratto che ha al Milan, ma non avrebbe le stesse pretendenti come in un altro periodo".