Milan, 46 milioni di plusvalenza con le cessioni di Cutrone e Suso

14.07.2020 13:00 di Redazione MilanNews Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Milan, 46 milioni di plusvalenza con le cessioni di Cutrone e Suso

Con la qualificazione ormai aritmetica del Siviglia alla prossima Champions League, è scattato l'obbligo di riscatto di Suso che quindi è a tutti gli effetti un giocatore del club andaluso a titolo definitivo. Per il Milan si tratta di un'altra grande plusvalenza, di 24 milioni, che si aggiunge a quella della scorsa estate quando c'è stata la cessione di Patrick Cutrone al Wolverhampton per 22 milioni: con la vendita dei due attaccanti, il club di via Aldo Rossi ha fatto una plusvalenza totale da 46 milioni di euro. A gennaio, il Diavolo ha chiuso un'altra cessione importante, cioè quella di Kris Piatek all'Hertha Berlino per 27 milioni, ma in quel caso non ha fatto nessuna plusvalenza.