Milan, Boban e Maldini spingono: si o no di Veretout entro 3-4 giorni

07.07.2019 08:15 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Milan, Boban e Maldini spingono: si o no di Veretout entro 3-4 giorni

Il primo colpo ufficiale della campagna acquisti 2019/20 è Theo Hernandez. Il terzino sinistro proveniente dal Real Madrid è stato ufficializzato ieri sera dal club con un comunicato apparso sul sito della società rossonera: “AC Milan (il Club) comunica di aver acquisito dal Real Madrid Club de Futbol il diritto alle prestazioni sportive del difensore Theo Bernard Franҫois Hernández, meglio noto come Theo Hernández. Il terzino sinistro francese approda al Club rossonero a titolo definitivo, sottoscrivendo un contratto fino al 30 giugno 2024. AC Milan ha effettuato il deposito del contratto e nelle prossime ore completerà la pratica di trasferimento internazionale con il sistema FIFA TMS”. Hernández è cresciuto calcisticamente nell’Atletico Madrid, con cui debutta nella squadra B nel 2015. Nella stagione successiva approda in prestito al Deportivo Alavés collezionando 38 presenze e due gol. Nell'estate 2017 viene acquistato dal Real Madrid con cui disputa 23 partite vincendo alla prima stagione la Supercoppa Europea, la Supercoppa di Spagna, il Mondiale per Club e la Champions League. Nella stagione 2018/2019 gioca con la Real Sociedad e disputa 28 partite realizzando una rete. In carriera conta 69 presenze in Liga, 3 in Champions League, 16 in Coppa del Re e una in Supercoppa di Spagna. Ad oggi, Theo è il più giovane tra i difensori con almeno 50 presenze in Liga dal 2016/17, stagione del suo esordio nella competizione. 

Ma saranno i giorni del pressing per Jordan Veretout perché anche ieri ci sono stati nuovi contatti con la dirigenza della Fiorentina per cercare di sbloccare l’affare. Il centrocampista francese è il rinforzo ideale per concedere a Giampaolo una mezzala importante. La Roma non vuole mollare ma i rossoneri pian piano stanno cercando di ridurre la forbice economica tra domanda e offerta. Il Milan non arriverà ai 25 milioni di valutazione che chiede la Fiorentina, e per questo vorrebbe inserire una contropartita nell’affare per abbassare il prezzo. Pradè però vorrebbe solamente soldi e monetizzare al massimo con la vendita del giocatore francese. Entro martedì-mercoledì si dovrebbe capire la scelta del due club e se il Milan può realmente mettere le mani sul quarto acquisto estivo, oppure dovrà definitivamente abbandonare la pista Veretout. Il giocatore sembra aver rotto con l’ambiente, infatti i tifosi nel ritiro di Moena hanno invitato Veretout ad andare via.