Milan, Paquetà aspettava un'offerta d'acquisto a gennaio ma sono arrivate solo proposte in prestito

26.02.2020 12:13 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Milan, Paquetà aspettava un'offerta d'acquisto a gennaio ma sono arrivate solo proposte in prestito

Lucas Paquetà aspettava a gennaio un'offerta d'acquisto, ma in via Aldo Rossi sono arrivate solo proposte in prestito: lo riferisce l'edizione della Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina che spiega che il trasferimento a titolo temporaneo era una formula sconveniente per il Milan che dalle cessioni voleva monetizzare il più possibile. Il problema è che nessuno si sarebbe spinto a mettere sul piatto la stessa cifra che i rossoneri avevano speso un anno prima per comprarlo dal Flamengo, cioè 38,4 milioni di euro.