Milan, sono ore decisive per i riscatti di Messias e Florenzi

16.06.2022 08:00 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
Milan, sono ore decisive per i riscatti di Messias e Florenzi
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

In attesa dell'ufficialità dei rinnovi di Paolo Maldini e di Frederic Massara e dei primi colpi di calciomercato (si attendono a breve gli arrivi di Origi e Renato Sanches), il Milan sta lavorando per chiudere i riscatti di Junior Messias e di Alessandro Florenzi.

Messias resta, ma...
Arrivato nell'ultimo giorno dell'ultimo calciomercato estivo, Junior Messias ha disputato una stagione altalenante, cominciata da infortunato di lungo corso, battezzata con il clamoroso gol al Wanda Metropolitano contro l'Atletico Madrid e proseguita con prestazioni non sempre all'altezza delle ambizioni del Club rossonero. Il Milan, però, è vicinissimo al riscatto con lo sconto del brasiliano sulla base, secondo le ultime indiscrezioni, di 4.5 milioni totali (compresi prestito e riscatto); non è escluso, comunque, che Messias possa poi salutare Pioli nelle prossime settimane.

Florenzi resta
Non ci sono grossi dubbi, invece, sul fatto che Florenzi sarà riscatto e resterà a disposizione di Pioli per la prossima stagione. Anche per lui si prevede uno sconto sulla cifra pattuita l'anno scorso con la Roma: dai 4.5 previsti ai 2.8 concordati negli ultimi giorni e da ufficializzare, con molta probabilità, nei prossimi giorni.