L'ex rossonero J. Moreno duro contro il Cordoba: "Non allenerò più qui, il centro sportivo è pieno di topi, zecche e pulci"

16.07.2019 07:48 di Fabio Anelli Twitter:    Vedi letture
© foto di Giacomo Morini
L'ex rossonero J. Moreno duro contro il Cordoba: "Non allenerò più qui, il centro sportivo è pieno di topi, zecche e pulci"

Javi Moreno ha vestito la maglia rossonera nella stagione 2001/02, prima di passare all'Atletico Madrid. Ora, l'ex attaccante spagnolo è passato al ruolo di allenatore. Moreno ha attirato su di sè l'attenzione della stampa per aver duramente criticato il Cordoba, formazione di cui allenava le giovanili, prima di dare le dimissioni: "Non continuerò la mia avventura qui, ho detto che le affermazioni del presidente Leon non erano corrette e non mi piace essere contraddetto. Chi dice la verità oggi non è ben visto, ma devo svelare alcune cose che non mi sono piaciute, perchè un club come il Cordoba non se lo merita. Il centro sportivo è pieno di topi, insetti, pulci e zecche. Un giorno ho dovuto riempire 15 bottiglie d'acqua da bere per i miei giocatori".