Maldera su Sheva: "Ha imparato molto dai tanti allenatori che ha avuto, Ancelotti è stato un maestro"

06.04.2020 15:45 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Pietro Mazzara
Maldera su Sheva: "Ha imparato molto dai tanti allenatori che ha avuto, Ancelotti è stato un maestro"

Andrea Maldera, ex collaboratore e Match Analyst del Milan attualmente inserito nello staff tecnico dell'Ucraina di Shevchenko, ha parlato così del ct ucraino ai microfoni di Tuttosport: "E’ un grandissimo lavoratore, come lo era quando giocava. Sicuramente mi ha fatto un’ottima impressione fin dal primo approccio, anche perché è stato lui a volere me e Mauro Tassotti come membri del suo staff tecnico quattro anni fa. Ascolta tanto, si confronta molto e in questo ambito accetta anche una visione esterna di ciò che succede sul campo. Ovviamente poi è lui l’allenatore e ha in mano il timone della squadra, però ti rende partecipe di quelle che sono le sue idee. Ed è sempre in costante aggiornamento. Sicuramente ha imparato molto dai tanti allenatori che ha avuto. Ancelotti è stato un maestro. Di sicuro c’è l’attenzione al dettaglio nel preparare le partite e nel seguire i giocatori. Quella meticolosità è arricchita dal lavoro che svolgiamo anche noi, che grazie ai video e ai dati, riusciamo a dargli un quadro sempre più completo della situazione".