Bianchessi racconta: “Mastour è il giocatore più forte che ho mai avuto, ma se non ci sono spirito di sacrificio e rispetto delle regole…”

12.12.2016 17:47 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Bianchessi racconta: “Mastour è il giocatore più forte che ho mai avuto, ma se non ci sono spirito di sacrificio e rispetto delle regole…”

Mauro Bianchessi, responsabile dell'attività di base del settore giovanile e scouting del Milan, ha raccontato a Il Messaggero qual è stata la sua più grande delusione: “Tecnicamente Mastour è il giocatore più forte che ho mai avuto. Ma se le qualità non sono supportate da spirito di sacrificio e rispetto delle regole, si rischia di fallire”.