Calhanoglu: "Voglio segnare su punizione. Mi sento meglio quando sono solo sul pallone"

11.07.2020 15:30 di Pietro Andrigo   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Calhanoglu: "Voglio segnare su punizione. Mi sento meglio quando sono solo sul pallone"

Intervenuto ai microfoni di Goal.com, Hakan Calhanoglu ha parlato di tante tematiche tra cui il suo score su punizione. Queste le sue parole in merito: "L'allenatore decide chi le batte. Quando ero a Leverkusen, il mio allenatore decise di affidarle solo a me. Se qualcuno si avvicinava alla palla, si arrabbiava. Sapeva che mi sento meglio quando sono solo sul pallone, così posso concentrarmi di più. Qui avevo Suso e ora Zlatan, a lui è difficile togliere la palla...(ride, ndr). Voglio segnare su punizione e so che posso farcela. Se rimango solo, la fiducia in me è più forte. Quando tiro i calci di punizione, voglio rimanere da solo sulla palla e posso decidere cosa fare. Quando c'è qualcun altro, allora ci sono altre idee."