Cecchi: "Prendere Jovic sarebbe un disegno di calcio diverso rispetto a quello di Ibra. Rafinha non ha continuità"

26.05.2020 23:48 di Pietro Andrigo   Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Cecchi: "Prendere Jovic sarebbe un disegno di calcio diverso rispetto a quello di Ibra. Rafinha non ha continuità"

Intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva, Stefano Cecchi ha parlato di Jovic e Rafinha come possibili obbiettivi del Milan. Queste le sue parole: "Milan? Jovic sarebbe un disegno di calcio diverso, che guarda al futuro rispetto a quello di Ibra. Rafinha? Buon giocatore ma non ha continuità."