Gabbia a Sky: "Ibra mi ha fatto i complimenti. Titolare a Firenze? Vediamo cosa succede"

17.02.2020 23:29 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Gabbia a Sky: "Ibra mi ha fatto i complimenti. Titolare a Firenze? Vediamo cosa succede"

Matteo Gabbia è stato intervistato da Sky Sport nel postpartita di Milan-Torino.

Sulla gara: "E' il coronamento di un sogno, di momenti di lavoro importante, ringrazio lo staff e i compagni. Volevo dedicare la partita ai miei nonni".

Sul momento: "Ho sempre cercato di lavorare al massimo, parlando con le persone che mi vogliono bene abbiamo deciso di continuare questo percorso. Sono molto felice, spero di continuare così".

Su Firenze: "Vediamo, c'è la settimana e ci sono le decisioni del mister, vediamo cosa succede".

Sul lavoro: "Cerco ogni giorno di lavorare e migliorare che sia su una difesa a tre e a due. L'allenamento è molto importante. Sono molto contento, mi godo stasera ma da domani penso ad allenarmi bene".

Sui modelli: "Ce ne sono tanti, in questo momento cerco di rubare il massimo dai miei compagni. Da loro si può imparare tanto. Poi vedere gente come Maldini, Nesta, Thiago Silva, ho sempre cercato di rubare qualcosina".

Sul momento del cambio: "Ho pensato che finalmente è arrivata un'occasione, ero tranquillo, non ero preoccupato, ho lavorato bene questi mesi".

Su Ibrahimovic: "Mi ha fatto i complimenti, non è di tante parole ma quelle che dice valgono tanto".

Su Filippo Galli: "E' stato molto importante per me, mi ha sempre aiutato, facendomi passare da centrocampista a difensore, lo ringrazio tantissimo".