Leao a Sky: "Gioco dove vuole il mister, lo scorso anno è stato difficile ma ora c'è fiducia"

29.10.2020 21:16 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di DANIELE MASCOLO
Leao a Sky: "Gioco dove vuole il mister, lo scorso anno è stato difficile ma ora c'è fiducia"

Rafael Leao è stato intervistato da Sky Sport nel postpartita di Milan-Sparta Praga.

Sul ruolo: "Cerco di dare il massimo in qualsiasi ruolo mi mette il mister, come centravanti sto più vicino alla porta e posso fare gol".

Sulle differenze con la scorsa stagione: "L'anno scorso sono arrivato in un nuovo paese, un nuovo campionato. La Serie A è difficile, avevo un po' di difficoltà, ma ora mi sento bene, sento la fiducia, poi quando segni o servi assist la fiducia aumenta".

Sul paragone con Henry: "Un po' sì, come modo di correre".

"Il mister parla sempre con me, mi fa vedere i video, quando devo scattare in profondità, per provare a fare di più la differenza".

Sulla squadra: "Abbiamo fiducia, così è più facile fare grandi cose".

Sul divertimento: "L'allenatore ci dice che la cosa più importante è divertirsi, questo fa la differenza".