MN - Gennari: "Continuità tecnica importante per Milan e Atalanta. Rossoneri squadra vera"

31.07.2021 21:30 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
MN - Gennari: "Continuità tecnica importante per Milan e Atalanta. Rossoneri squadra vera"
MilanNews.it
© foto di PhotoViews

Fabio Gennari, giornalista di Tuttosport molto vicino alle vicende di casa Atalanta, si è così espresso a MilanNews.it (CLICCA QUI per l'intervista integrale) sulle percentuali in Serie A di Milan e Atalanta: "Non hanno cambiato l'allenatore, ma entrambe hanno perso dei giocatori importanti: il Milan ha perso Donnarumma e Calhanoglu, l'Atalanta molto probabilmente Romero quindi un minimo di rimpasto c'è stato. La continuità, comunque, della guida tecnica è molto importante. L'Atalanta ha anche un altro vantaggio: affronta la Champions League ormai per il terzo anno; non è un'abitudine - sia chiaro - ma questo può girare a favore dei bergamaschi e a sfavore di club, come il Milan quest'anno e la Lazio l'anno scorso, che la ri-affrontano per la prima volta dopo tanti anni mettendoci tanto dal punto di vista tecnico e mentale".

Come vede, nel dettaglio, il Milan di Pioli per la nuova stagione?

"Il Milan dipende molto da Ibrahimovic. È un rischio: se Ibra sta bene il gioco gira attorno a lui, senza gioca in maniera diversa. Se lo svedese avrà continuità i rossoneri potranno essere nuovamente una squadra di vertice. Pioli è un allenatore che sa il fatto suo, la squadra ha dei valori; non pensavo che l'anno scorso potesse stare così tanto in vetta, ma il Milan è una squadra vera".