MN - Nocerino: "L'accoglienza a Milanello mi ha stupito. Mi sarebbe piaciuto finire la carriera in rossonero"

04.04.2020 18:30 di Pietro Andrigo   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
MN - Nocerino: "L'accoglienza a Milanello mi ha stupito. Mi sarebbe piaciuto finire la carriera in rossonero"

Intervenuto ai microfoni di Milannews.it Antonio Nocerino, ex calciatore rossonero, ha parlato dei ricordi in rossonero. Questa la domanda e la risposta:

Come hai detto sei rimasto legatissimo alla società, che cosa ti ha stupito dell’accoglienza a Milanello?

“Appena arrivato al Milan ho avuto un’accoglienza impressionante che non mi sarei mai aspettato. Conoscevo Rino (Gattuso, ndr), Abate e Antonini ma il resto della squadra l’avevo solo affrontata. L’accoglienza, invece, che mi hanno tributato è stata incredibile perchè sembravo che fossi al Milan da una vita. Questo ti fa capire l’umiltà, la grande famiglia che era il Milan con tutti i suoi dipendenti.”

Se dovessi scegliere un Magic Moment personale al Milan, che cosa sceglieresti?

“E’ difficile scegliere, non scelgo un momento perchè il Milan me lo sono vissuto a 360 gradi. Ogni minimo istante è stato bellissimo al Milan, una società incredibile con grandissime persone. Mi dispiace non aver proseguito al Milan perchè mi sarebbe piaciuto terminare la carriera lì perchè amo la squadra, i tifosi e le persone che ci lavorano.”