MN - Stroppa: "Messias giocatore da Milan, non ha ancora mostrato le sue doti impressionanti"

25.11.2021 18:20 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
MN - Stroppa: "Messias giocatore da Milan, non ha ancora mostrato le sue doti impressionanti"
MilanNews.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Giovanni Stroppa, allenatore di Messias al Crotone e attuale allenatore del Monza, si è così espresso Milannews.it su Messias: "È un giocatore da Milan? Assolutamente sì. Io parto da un presupposto ovvero che al Milan ci sono persone molto competenti come Massara, Maldini e Stefano Pioli. L'allenatore ieri mi ha colpito quando ha dichiarato che Messias era solo all'inizio della sua avventura in rossonero e che gran parte della gente non aveva ancora visto il valore del giocatore. Questo sta a dimostrare quanto questo ragazzo faccia intravedere potenzialità incredibili. Il percorso che sta avendo con il Milan, al di là dei piccoli infortuni derivati da una non preparazione precedente al suo arrivo in rossonero, deve farlo sentire adeguato a questo contesto dandogli fiducia. In questo momento si vede che sta bene e che ha la fiducia dei compagni e dell'ambiente. In questo senso mi colloco sulla stessa linea di pensiero di Pioli: questo ragazzo non ha ancora fatto vedere niente e può crescere ancora tantissimo. Era la stessa sensazione che avevo quando lo allenavo. Ha delle potenzialità infinite ma per carattere, timidezza o perchè l'inserimento è un po' più lento degli altri non ha ancora mostrato del tutto le sue doti impressionanti".