Pinamonti: "Ibra è il mio idolo. Raiola è come fosse diventato parte della mia famiglia"

19.01.2022 21:30 di Pietro Andrigo Twitter:    vedi letture
Pinamonti: "Ibra è il mio idolo. Raiola è come fosse diventato parte della mia famiglia"
MilanNews.it

Nel corso dell'intervista concessa a Fanpage.it, l'attaccante dell'Empoli Andrea Pinamontiha parlato dei suoi idoli calcistici: "Il mio idolo è sempre stato Ibrahimovic. Ancora adesso mi capita di guardare i suoi video di qualche anno fa. Senza nulla togliere a quello che fa ora, prima giocava in maniera diversa e metteva le sue qualità in maniera differente a disposizione della squadra. Con il passare degli anni ha cambiato molto, anche per l'età; ma lui è stato un punto di riferimento importante. Raiola? Io non lo vedo neanche più come un agente, perché ormai è diventato parte della mia famiglia. Il nostro rapporto è di amicizia, oltre che di lavoro, e posso chiamarlo a qualsiasi ora perché so che ci sarà sempre. Per me è un onore il fatto che venga considerato tra i migliori al mondo. Inoltre, lavorandoci insieme posso solo confermare che è così".