Sarri: "Squalificato per il dito minaccioso con il Milan, poi con l'Inter calci e mani addosso e non se ne parla"

20.10.2021 17:20 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
Sarri: "Squalificato per il dito minaccioso con il Milan, poi con l'Inter calci e mani addosso e non se ne parla"
MilanNews.it
© foto di Image Sport

Maurizio Sarri, tecnico della Lazio, si è così espresso in conferenza stampa pre sfida col Marsiglia sulle polemiche degli ultimi giorni ed è tornato anche a riferirsi all'episodio con Saelemaekers: "Io sono rimasto al dito minaccioso, ho detto "non mi devi prendere per il culo" e sono stato squalificato con il Milan per due turni. Sabato contro l'Inter ho visto mani addosso, calci e si parla di uno sputo che non ho visto e quindi non prendo in considerazione. Penso che il mio dito a questo punto sia estremamente pericoloso".