Tavecchio: "Il campionato ripartirà. Le società senza bilancio garantito rischiano di non partecipare"

27.05.2020 20:48 di Pietro Andrigo   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Tavecchio: "Il campionato ripartirà. Le società senza bilancio garantito rischiano di non partecipare"

Intervenuto ai microfono di Radio Marte, l'ex presidente della FIGC Carlo Tavecchio ha parlato della situazione del mondo calcio alla luce dell'emergenza Coronavirus. Queste le sue parole: “Da un po’ di tempo a questa parte, viviamo nell’ombra di quanto accade all’estero. Vedrete che la Serie A ripartirà, ma il problema delle tv è ineludibile. Credo sia difficile ottenere la trasmissione in chiaro delle partite per delle resistenze dal punto di vista economico. Bisogna ovviamente ragionare meglio sulla questione di un giocatore positivo: tutta la squadra in quarantena diventa complicata. Credo che questa operazione cadrà perché non sta in piedi di suo. Secondo me la serie A giocherà subito, il nostro calcio non può restare ai margini. Il ministro Spadafora dovrà tenerne conto. I playoff? Sono favorevole alla regular season, poi se dovessero esserci nuovi problemi, sarebbe meglio disputare i playoff rispetto ad altri criteri. Le società che hanno un bilancio coperto e garantito sono poche, le altre potrebbero rischiare di non partecipare al campionato”.