Tomasson: "Infortunio Kjaer? Il Milan perde un giocatore che sposta gli equilibri"

07.12.2021 12:30 di Antonio Tiziano Palmieri   vedi letture
Tomasson: "Infortunio Kjaer? Il Milan perde un giocatore che sposta gli equilibri"
MilanNews.it
© foto di Insidefoto/Image Sport

Nel corso dell'intervista rilasciata a Tuttomercatoweb, Jon Dahl Tomasson ha parlato di un suo eventuale futuro in Italia e del suo Milan:

In Italia è tornato ad allenare un suo vecchio compagno di squadra come Andriy Shevchenko. Potrebbe magari seguirne le orme...

"Ho amato il calcio italiano, la passione che si respira in Italia, la sua gente. Chissà che un giorno non possa tornare".

A proposito di Shevchenko e dell'esperienza comune al Milan. I rossoneri sono primi in classifica. Che effetto le fa?

"Da ex calciatore del Milan con i rossoneri nel cuore non posso che essere felice dei successi della squadra di Pioli dopo anni difficili. È grandioso vedere questo club tornare dove merita, al top e in Champions League".

Simon Kjaer ha finito anzitempo la stagione. Una beffa per il giocatore, rientrato dopo la cerimonia del Pallone d'Oro. Un doppio dispiacere per chi come Lei lo conosce molto bene e che fu proprio l'ultimo danese in nomination (nel 2002) per l'ambizioso riconoscimento

"Sono molto legato a Simon, col quale ho giocato nella nazionale danese e col quale ho lavorato a stretto contatto per tre anni e mezzo, in qualità di assistente del commissario tecnico Aage Hareide. Noi due avevamo scelto Simon come capitano della Danimarca e lui è una persona eccezionale. Il Milan perde un grande difensore e un impressionante leader dentro e fuori dal campo. È uno di quei pochi giocatori che spostano gli equilibri".