CorSera: "Effetto rigori facili e clima amichevole. La A si congeda con il record di gol"

04.08.2020 11:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Stefano Di Bella
CorSera: "Effetto rigori facili e clima amichevole. La A si congeda con il record di gol"

"Effetto rigori facili e clima amichevole. La A si congeda con il record di gol": titola così questa mattina il Corriere della Sera che spiega che nell'ultimo campionato sono stati segnati 1154 gol, vale a dire il dato più alto degli ultimi settant’anni del calcio italiano (la media è di 3 gol a partita).