Furlani sul nuovo stadio: "Speravo in una città progressista, moderna e lungimirante come Milano... I milanisti meritano uno stadio modello"

26.05.2022 17:21 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
Furlani sul nuovo stadio: "Speravo in una città progressista, moderna e lungimirante come Milano... I milanisti meritano uno stadio modello"
MilanNews.it

Giorgio Furlani, portfolio manager di Elliott e consigliere d’amministrazione dell'AC Milan, si è così espresso alla nota rivista Forbes (CLICCA QUI per l'INTERVISTA completa) sul nuovo stadio di Milano: "Oggi vogliamo costruire con l'Inter uno stadio nuovo. San Siro è uno stadio di grandi ricordi per i tifosi milanisti, incluso me stesso; stiamo lavorando a un progetto per avere un nuovo stadio: vogliamo sia tra i migliori del calcio europeo".

A che punto è il progetto stadio?

"In l'Italia vari club hanno difficoltà a far decollare il progetto stadio; è importantissimo per la crescita di una squadra avere uno stadio moderno. Di mezzo c’è, però, la burocrazia che ci ha creato tante problematiche; speravo in una città progressista, moderna e lungimirante come Milano, in cui il processo di approvazione sarebbe stato più semplice, ma è stato piuttosto complicato. Abbiamo comunque portato avanti il progetto. Francamente speravo che oggi il progetto fosse quasi concluso, ma non lo è. Noi continueremo a spingere e speriamo di consegnare ai tifosi del Milan quello che si meritano, cioè un vero e proprio stadio modello in cui gioca il loro Club.