L'ex Cagliari Chiti ricorda: "Trovarsi di fronte Van Basten e Gullit faceva un certo effetto"

18.03.2022 22:20 di Francesco Finulli   vedi letture
L'ex Cagliari Chiti ricorda: "Trovarsi di fronte Van Basten e Gullit faceva un certo effetto"
MilanNews.it
© foto di MB/Image Sport

Flavio Chiti, ex difensore del Cagliari, ha ricordato ai microfoni di tuttocagliari.net una sfida di campionato del 1992 contro il Milan: "Trovarsi di fronte a gente come Van Basten e Gullit faceva un certo effetto, ma all'epoca c'era tutt'altra mentalità. Entravi in campo e davi tutto, qualsiasi fosse la tua età e l'svversario che ti trovavi davanti. Andammo in vantaggio con Bisoli, ma poi nella ripresa si scatenò Van Basten che realizzò una tripletta. Io marcai Simone nel primo tempo e Massaro nella ripresa. Quest'ultimo era un giocatore rapidissimo, mentre io soffrivo di crampi perchè non avevo un gran ritmo partita avendo fino a quel momento giocato poco. Commisi un fallo di mano che diede al Milan il rigore del terzo goal. Ricordo che il giorno dopo venne a trovarmi a casa Menichini (l'allenatore in seconda, ndr) per sapere come mi sentissi. Ma gli risposi che stavo bene, che si trattò di un errore che possono commettere tutti". La partita terminò con il risultato di 1-4 per i rossoneri.