Maldini a Sky: "Fiducia in Pioli? Domanda che speravo di non sentire. Siamo in difficoltà, ma guardiamo ai fatti"

24.01.2023 23:22 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
Maldini a Sky: "Fiducia in Pioli? Domanda che speravo di non sentire. Siamo in difficoltà, ma guardiamo ai fatti"
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Paolo Maldini, al termine di Lazio-Milan, ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Queste le sue dichiarazioni:

Sul momento: “Momento delicato, succede anche che siamo secondi da soli. Non mi sembra un grande disastro, siamo agli ottavi di Champions che l’anno scorso non ci è riuscito”.

Ti preoccupano gli ultimi risultati? “Non mi preoccupano, con la Roma abbiamo dominato ed è stata pareggiata immeritatamente. È chiarissimo che dal punto di vista tecnico, tattico e psicologico non è il nostro momento migliore”.

È confermata la fiducia in Pioli? “È una domanda che speravo di non sentire. Devo rispondere di sì, dopo quello che vi ho detto ed è stato fatto questa domanda sinceramente…”.

Come si esce da questa situazione? “Siamo secondi, ve lo ricordo. Dopo 7 anni la squadra si è qualificata in Champions due anni fa, ha vinto lo Scudetto l’anno scorso meritatamente, ora è seconda. Capisco le critiche, ma guarderei i fatti. Se ne esce con le solite cose, con la compattezza. I fatti dicono che la squadra non sta giocando bene,non è in una grande condizione psico fisica, ma è lì".

Sul mercato: “Le squadre si vogliono rinforzare, ma non ci sposteremo dalle nostre idee degli ultimi anni. Non vi aspettate acquisti tipo squadre inglesi o alcune squadre italiane".

Parlerai con Pioli? “Parliamo ogni giorno, abbiamo occasione per parlare prima e dopo gli allenamenti. Siamo delusi, abbiamo perso la possibilità di arrivare a 2 delle 4 competizioni che potevamo raggiungere. Il Napoli sta facendo un campionato fantastico, se fanno altri 50 punti nessuno gli toglierà lo Scudetto”.